Piazza del Plebiscito | Luoghi da visitare a Napoli - yourelais.com

Contact

Via Appia Antica,
224, 00179 Roma, Italy
Email: reservations@yourdomain.com
Phone: +88 (0) 101 0000 000

Follow us

Piazza del Plebiscito

Piazza del Plebiscito luogo di cultura, arte e tradizione.

Il simbolo di Napoli, cuore pulsante della città, è Piazza del Plebiscito.
Piazza del Plebiscito, con una superfice di 25 metri quadri, è la piazza più grande della città e una delle maggiori di tutta Italia.
La bellissima piazza si trova tra Via Toledo, una delle vie più importanti dello shopping e il lungo mare. Se state programmando un viaggio a Napoli, La Piazza del Plebiscito è una dalle mete da inserire nella lista dei luoghi da visitare in quanto è delimitata ai lati dal famoso colonnato, ed è lateralmente chiusa dal palazzo della Prefettura e da Palazzo Salerno, dal Palazzo Reale e dalla Chiesa di San Francesco di Paola.
Arrivare a Piazza del Plebiscito è semplice ed è possibile raggiungerla in metro se si arriva per esempio dalla stazione centrale, in funicolare se siete al Vomero, famoso quartiere della città, o in pullman con il 140 se si arriva da Mergellina.
Come abbiamo già detto a Piazza del Plebiscito è possibile visitare alcuni monumenti tra i più famosi della città come la Chiesa di San Francesco di Paola costruita nell’Ottocento per volere di Ferdinando I delle Due Sicilie ed è uno dei più importanti esempi di architettura neoclassica italiana. La chiesa può essere gratuitamente visitata tutti i giorni anche in quelli festivi.
Di fronte alla chiesa di San Francesco di Paola si trova una delle quattro residenze usate dai Borboni a Napoli durante il Regno delle due Sicilie, il Palazzo Reale.
All’interno di Palazzo Reale si può visitare l’Appartamento Storico, adibito a museo, che racchiude il Teatrino di Corte, la Sala del Trono, la Sala di Mariacristina di Savoia e la Cappella Reale, che racchiudono capolavori d’arte realizzati dai più noti pittori del periodo borbonico.
Inoltre la facciata esterna è caratterizzata dalla presenza di otto statue posizionate in ordine cronologico che rappresentano i sovrani di Napoli.
Da non perdere è anche la passeggiata tra i cortili del palazzo, da dove è possibile ammirare il Golfo di Napoli e il Vesuvio.
La visita del Palazzo Reale è a pagamento, ma se vi trovate a Napoli la prima domenica del mese allora potrete visitarlo gratuitamente.
Questa Piazza oltre ad essere un luogo ricco d’arte e cultura è anche la Piazza che ospita da sempre gli eventi, i concerti e le manifestazioni politiche.
Infatti artisti famosi in tutto il mondo si sono esibiti almeno una volta in questa Piazza e in passato ha ospitato uno dei festival musicali internazionali più importati, il Festivalbar.
Tra gli eventi più importanti che la Piazza ha ospitato negli anni c’è sicuramente il concerto di Bruce Springsteen o il flashmob in ricordo di Pino Daniele.
Infine la Piazza ogni Capodanno diventa la casa di tanti Napoletani e turisti che insieme alle persone dello spettacolo salutano l’anno che va e accolgono uno nuovo.
Ultimissima curiosità sulla Piazza è legata ad una antichissima legenda.
Si narra che la regina Margherita concedeva la salvezza ai prigionieri del regno qualora riuscissero a superare una prova d’abilità.
La prova consisteva nell’attraversare tutta la piazza bendati o ad occhi chiusi, percorrendo una linea retta di 170 metri partendo da centro del Palazzo Reale.
In questa impresa sembra non esserci riuscito mai nessuno e ancora oggi tutti i turisti e i napoletani cercano di superare questa ardua sfida.

Prenota ora il tuo soggiorno
nel cuore di Napoli

You don't have permission to register
Hai bisogno di aiuto?