Pasqua a Napoli | Le attrazioni da non perdere - yourelais.com

Contact

Via Appia Antica,
224, 00179 Roma, Italy
Email: reservations@yourdomain.com
Phone: +88 (0) 101 0000 000

Follow us

pasqua a napoli

Le vacanze di Pasqua a Napoli, un viaggio alla scoperta della città e delle usanze della città di Napoli.

Un detto popolare famoso in tutto il mondo recita “vedi Napoli e poi muori”.
Si è proprio vero Napoli è una città che almeno una volta nella vita va visitata, proprio le vacanze pasquali sono il periodo migliore. In concomitanza con l’arrivo della primavera la città rifiorisce, i colori diventano più vividi e le temperature sono ideali per fare una passeggiata in città.
Napoli è la città del mare e del Vesuvio, ricca d’arte e cultura, un luogo che lascia tutti senza fiato per questo almeno una volta nella vita consigliamo a tutti di vedere Napoli.
Napoli è una città che prima di vederla con gli occhi la senti con il cuore, il calore e l’ospitalità della gente di Napoli ti lascia stupito, le usanze e le tradizioni fanno della città un posto unico senza tempo.
Trascorrere le vacanze di Pasqua a Napoli potrebbe essere l’occasione giusta per entrare nel periodo più bello dell’anno in questo magico mondo.
Le cose da fare e vedere sono veramente tante ma se i giorni a disposizioni sono pochi è meglio selezionare bene cosa vedere e fare così da portare via con voi un ricordo unico e autentico della città.

Il lungo mare

Tra le primissime cose da fare c’è sicuramente una passeggiata sul lungo mare, uno scenario lungo 3 km che lascia senza fiato, con un imponente Vesuvio che si affaccia sul golfo, il Castel dell’Ovo che nasce dal mare e l’isola di Capri che si ammira in lontananza, sembra un opera d’arte che arriva dritta al cuore.

Il casatielli

Napoli sanno tutti che è la patria della pizza, ma la tradizione vuole che a Napoli il sabato Santo si mangi il casatiello. Una vera e propria prelibatezza, una pizza ripiena con salumi e formaggi di ogni tipo, pepe, strutto e uova.
Se sulle tavole dei napoletani a Pasqua il Rè è il casatiello allora la pastiera e la Regina, un dolce fatto con il grano e la ricotta, un sapore dolce e raffinato che riporta al passato.

Napoli sotterranea

La città di Napoli è bellissima ma il suo sottosuolo ha tanto da mostra e raccontare, cose uniche che lasciano un ricordo incancellabile. Nei sottosuoli napoletani è possibile avventurarsi a bordo di una zattera per immergersi in un viaggio nel passato tra le antiche cisterne del ‘500 e del ’600 e i cunicoli utilizzati come ricovero bellico.

Museo archeologico

Per gli appassionati di Archeologia è importante sapere che Napoli vanta uno dei musei archeologici più famosi al mondo, in quanto custodisce una delle più ricche collezioni di oggetti d’epoca romana.
Passeggiando tra le sue sale si resterà affascinati anche dalle grandi sculture, tra cui spiccano l’Ercole Farnese che ispirò anche Michelangelo; il Toro Farnese, il più grande gruppo di statue arrivato a noi dall’antichità e l’Atlante Farnese, che mostra Atlante sorreggere il globo terrestre.
Dal 28 marzo al 30 giugno il museo archeologico di Napoli ospita le opere di Canova scultore e pittore italiano, ritenuto il massimo esponente del Neoclassicismo.

Centro storico

In fine per conoscere veramente affondo Napoli ed essere sicuri di portare con voi il vero ricordo, una passeggiata nel centro storico, dove profumi, colori e suoni arriveranno dritti al cuore.

Prenota ora il tuo soggiorno
nel cuore di Napoli

You don't have permission to register
Hai bisogno di aiuto?